Zuppa di vongole al microonde: lascia a bocca aperta i tuoi ospiti

zuppa di vongole al microonde

La ricetta che ti propongo oggi è davvero speciale, la zuppa di vongole al microonde.
Solitamente questo gustoso frutto di mare viene proposto nelle spaghettate, ma ti assicuro che la zuppa è davvero eccezionale. Intingere il pane nel sughetto che si viene a formare regala gustose emozioni.
Non è una ricetta che si preparar in pochissimo tempo: i passaggi sono diversi ma ti assicuro che ne vale decisamente la pena.
Il forno a microonde ci aiuta però a ridurre i tempi di cottura.

Non hai ancora un microonde? Quale acquistare

Il mercato dei forni a microonde è in espansione ed ecco perché è possibile trovare modelli che soddisfano le esigenze di tutti.
Per preparare la zuppa di vongole basta un comune microonde dotato di funzione grill che ci permetterà di rosolare alcuni ingredienti. Non hai ancora il forno a microonde? Allora leggi la recensione del Severin MW 7849, un microonde con un buon grill da 1000 Watt. Se poi vuoi iniziare a sperimentare con il microonde, ti consiglio il  Severin mw 7848 dotato di cottura ventilata che ti permette di cuocere qualsiasi cosa.

 

La ricetta: ingredienti e procedimento

Per preparare la zuppa di vongole al microonde per 4 persone occorrono:

  • 2 g di vongole veraci
  • 250 g di mazzancolle
  • 300 g di pomodoro ciliegino (in alternativa puoi usare il datterino)
  • 30 g di concentrato di pomodoro
  • 2 acciughe sott’olio
  • 1 cipolletta fresca
  • 1 spicchio d’aglio
  • una noce di burro
  • 2 carote
  • sedano
  • olio E.V.O
  • vino bianco secco
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b

 

Come procedere

Prima di iniziare, devi verificare che le tue vongole non siano piene di sabbia: picchiettale contro una superficie e se uscirà della sabbia, significa che la voltola dovrà essere gettata.
Vanno eliminate anche le vongole con il guscio rotto.
Le vongole superstiti 😀 dovranno essere poste in un colapasta dentro ad una ciotola (così da vedere se esce ancora sabbia); sciacqua più volte sotto l’acqua corrente e fermati solo quando non vedrai più traccie di sabbia nella ciotola.
Adesso passiamo alle mazzancolle: stacca la testa, sgusciali ed elimina il filetto nero sul dorso.
Adesso che anche le mazzancolle sono pulite, non ci resta che pulire le verdure: cipolla, sedano e carote andranno tritati grossolanamente, così come il pomodoro che va inciso a metà.
Prepariamo il fumetto: in un tegame adatto alla cottura a microonde, versa un filo di olio e unisci tutte le verdure e il carapace delle mazzancolle; fai rosolare al microonde per circa 3-4 minuti ad una media potenza e sfuma con del vino bianco. Aggiungi quindi 150 g di pomodorini e 500 g di acqua, il sale ed il pepe.
Copri il tegame e lascia cuocere per circa 8-10 minuti sempre a media potenza.
Quando il fumetto sarà pronto, toccherà alle vongole: scolale per bene e mettile in un tegame con un filo di olio e uno spicchio di aglio in camicia.
Lascia cuocere per circa 4 minuti, riapri il microonde, aggiungi del vino bianco e copri il tegame. La cottura va prolungata fin tanto che le vongole si saranno schiuse.

Quando le vongole si saranno cotte, scolale.
Sguscia le vongole, preservandone qualcuna per aggiungerla alla zuppa completa di guscio.
Per dare un po’ di piccanteza a questa zuppa, prendi un peperoncino,  incidilo, rimuovi i semini e affettalo a listarelle sottili.
È arrivato il momento di assemblare la nostra zuppa: in un tegame capiente (sempre adatto alla cottura a microonde), versa un filo d’olio e aggiungi uno spicchio di aglio. Per rimuoverlo più facilmente puoi soffriggerlo in camicia, cosicché ti sarà più facile individuarlo; aggiungi  i filetti di acciughe e il peperoncino e lascia soffriggere. Unisci quindi 150 g di pomodori tagliati a spicchi e un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Sala e pepa a piacere. Mentre i pomodorini si cuociono ad una potenza bassa, passa il fumetto con un colino in modo da ottenere solo la parte liquida. Aggiungi il fumetto ai pomodorini e fai cuocere per circa 10 minuti ad una potenza media. Aggiungi le mazzancolle e fai cuocere per circa 4 minuti. Infine tocca alle vongole: aggiungi sia quelle sgusciate che quelle con il guscio. Aggiusta di sale se necessario e completa con una spolverata di prezzemolo.
Non mi resta che augurarti buon appetito!

Saremmo felici di leggere la tua opinione!

Lascia un commento