Panna cotta ai mirtilli al microonde

panna cotta ai mirtilli al microonde 

La panna cotta ai mirtilli è un dolce al cucchiaio perfetto per stupire i tuoi ospiti.
Non hai mai preparato la panna cotta? Allora questa ricetta è un buon modo di iniziare.
Tranquillo, non si tratta di una ricetta difficile ma se hai intenzione di servirla per cena devi pensarci per tempo: bisogna farla riposare per 4 ore in frigo per un risultato perfetto.
La ricetta qui proposta non si discosta molto da quella tradizionale ma ad aiutarci ci sarà il forno a microonde. Ne hai già uno? Se devi acquistare il tuo primo microonde o vuoi cambiare quello vecchio, ecco i miei consigli.

 

Un microonde semplice per grandi risultati

Per preparare la panna cotta non è necessario avere un microonde super accessoriato. Basta, infatti, un microonde come il Daewoo KOG-6L67 o il Daewoo KOR6L37 , ovvero due forni a microonde che hanno come unica funzione la cottura a microonde. È anche vero che probabilmente la tua intenzione non è quella di preparare solo panna cottta 😀 e, in questo caso ti consiglio un microonde che a prestazioni eccezionali affianca un prezzo super competitivo, il Severin mw 7848, dotato anche di cottura ventilata.

 

Come procedere

Per preparare la panna cotta occorrono:

  • 400 g di panna liquida
  • 40 g di zucchero
  • 6 g di colla di pesce
  • 100 g di mirtilli
  • zucchero a velo

Per prima cosa metti ammollo in acqua fredda la colla di pesce per circa 8 minuti.
In un contenitore adatto alla cottura a microonde, versa metà della panna, aggiungi lo zucchero, amalgama per bene e inforna al microonde a 900 W per circa 45 secondi.
A questo punto aggiungi al composto di panna e zucchero la colla di pesce, avendo cura di strizzarla per bene.

Quando il composto sarà liscio ed omogeneo potrai aggiungere la restante panna.
Dai una bella rimestata in modo da amalgamare la panna e versa il il composto negli stampini.
La panna cotta va lasciata riposare in frigo per almeno 4 ore.
Per servire la panna cotta ho scelto i mirtilli. Puoi utilizzare una confettura o puoi preparare una purea da addolcire con un po’ di zucchero a velo.

Et voilà, un dolce al cucchiaio super delizioso e di grande effetto. Buon appetito!

 

Saremmo felici di leggere la tua opinione!

Lascia un commento