Besciamella al microonde: non hai più scuse per non farla in casa

besciamella al microonde

La besciamella è una salsa molto utilizzata in cucina.
Viene utilizzata per gratinare le verdure o per farcire pasta e timballi.
Il suo sapore delicato ma, allo stesso tempo corposo, da un certo carattere alle ricette a cui viene aggiunta.
La sua origine non è ben chiara e sia italiani che francesi si danno il merito della sua invenzione.
In commercio si trovano i brick di besciamella pre-cotta anche se a mio avviso la sua preparazione è talentane semplice e il suo sapore così superiore, che non vale la pena comprarla.
Non tutti hanno però la pazienza di prepararla: deve essere continuamente mescolata altrimenti fastidiosi grumi potranno rovinare il tuo piatto.
La salsa è a base di burro, latte e farina e la si può preparare in pochi minuti. I modi sono due: o armeggiare con pentolini e fornelli o utilizzare il nostro amato microonde.
La versione che voglio proporti in questo ha un margine d’errore molto basso, quindi non hai più scuse!
Ecco come si prepara la besciamella al microonde.

 

La ricetta

Per preparare la besciamella al microonde occorrono:

  • 500 ml di latte
  • 50 g di farina “00”
  • 50 g di burro

Per prima cosa bisogna munirsi di una ciotola adatta alla cottura al microonde. Puoi utilizzare un contenitore in pirex o un contenitore in plastica adatto al forno a microonde.
Metti all’interno del contenitore il burro e fallo sciogliere: utilizza la potenza più bassa onde evitare di bruciarlo e dopo 1 minuto circa controlla se si sia già sciolto.

Adesso è il turno della farina: questa va setacciata e versata a poco a poco, avendo cura di mescolare avvalendosi di una frusta. Il risultato deve essere un composto liscio e senza grumi.
Mettere il composto di burro e farina nel microonde e farlo cuocere per circa 1 minuto ad una potenza intermedia, giusto il tempo che si dori un po’.
Estrai quindi il composto e aggiungi il sale, la noce moscata e latte a filo, mescolando continuamente con la frusta.
Quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati si può procedere con la cottura: imposta la massima potenza e cuoci per circa un minuto. Estraila dal forno, mescola il composto e riprendi la cottura, sempre per 1 minuto alla massima potenza.
Ripeti l’operazione fin tanto che la besciamella non avrà preso la giusta consistenza.

 

Come usare la besciamella al microonde

Come già detto all’inizio, la besciamella è una salsa molto versatile. In Italia non c’è lasagna senza besciamella, ma anche i timballi (come la pasta al forno) non ne possono fare a meno.
Guadagnano molto anche le verdure gratinate che, con uno strato di besciamella e un po’ di pan grattato, accontentano proprio tutti.
E tu, come utilizzi la besciamella?

Saremmo felici di leggere la tua opinione!

Lascia un commento