Roast beef al microonde: un piatto perfetto per il pranzo domenicale

Roast beef al microonde

Il roast beef (letteralmente arrosto di manzo) è un piatto tipico dei paesi di cultura anglosassone.
È il piatto domenicale per eccellenza e va servito con il tradizionale Yorkshire pudding, una pastella cotta al forno che fa le veci del pane.
Molto importante è la cottura del roast beef: il pezzo di carne deve infatti rimanere rosa all’interno. Le cotture vengono indicate con:

  • rare: cotto per 30 minuti
  • medium rare: cotto 40 minuti
  • medium: cotto per  50 minuti
  • well done: cotto per 60 minuti

Oltre che caldo, il roast beef viene servito anche freddo, nel tradizionale panino che include anche lattuga e senape.

Preparare il roast beef a casa è molto semplice e, facendosi aiutare dal forno a microonde, è possibile risparmiare molto tempo.
Qui di seguito trovi la ricetta per circa 2-3 persone. Fondamentale è avere un forno dotato di un buon grill e di cottura ventilata, capace di dorare alla perfezione la superficie.

Le caratteristiche del microonde

Per ottenere un buon risultato è necessario che il tuo microonde sia dotato di un buon grill che ti permetta di grillare alla perfezione la carne.
Se non hai ancora il microonde, eccoti alcuni modelli che mi sento di consigliarti perché dotati di caratteristiche che possono rivelarsi utili in molteplici situazioni:

 

La ricetta

Molto importante è il taglio di carne. In Italia il roast beef si fa con le prime costole della lombata o con il controfiletto.

  •  600 g di carne di manzo (lombata o controfiletto)
  • pepe nero macinato grosso
  • sale grosso
  • salvia
  • rosmarino
  • senape gialla in polvere

 

Per preparare il nostro roast beef al microonde, cominciamo con il legare la carne con lo spago da cucina, così da dargli una forma regolare.
Creare la gabbia per la carne non è molto difficile ma se non lo hai mai fatto, eccoti un video molto chiaro che ti spiega come fare:


Legata la carne passiamo agli aromi.

Aiutandoti con un tritatutto (ma se preferisci puoi fare tutto a coltello) trita finemente tutte le erbe aromatiche.
Una volta tritate uniscile al sale e aggiungi anche la senape in polvere.
A questo punto non ci resta che cospargere il taglio di carne con il sale aromatizzato aiutandoci con un filo di olio.
Metti a scaldare una padella e, quando questa sarà diventata rovente, passiamo a sigillare la carne.
Ripetere l’operazione su tutti i lati del taglio di carne, cosicché i liquidi verranno trattenuti all’interno.
E adesso passiamo alla cottura a microonde.
Per un risultato migliore sarebbe bene avere un forno a microonde dotato di cottura ventilata. In questo modo la superficie del taglio di carne prenderà il caratteristico colore ambrato scuro mentre i liquidi verranno trattenuti.
La potenza da impostare è quella massima e il tempo di cottura si aggira intorno ai 15 minuti.
Potrai servire il roast beef cotto al microonde con le patate o con il tradizionale Yorkshire pudding.
Buon appetito!

Saremmo felici di leggere la tua opinione!

Lascia un commento